L’AZIENDA

DECOMEC è una realtà produttiva che opera nel settore della meccanica di precisione con uno sguardo aperto verso l’innovazione: dalla qualità dell’offerta più tradizionale fino alla sfida di produzioni ad alta customizzazione; dalla tradizione delle abilità maturate nel tempo fino alle nuove sfide dell’automazione.

Bagaglio di conoscenza ed energia della nuova generazione che punta alle sfide dell’Industry 4.0: ecco la ricetta su cui, dal 2013, Sebastiano de Concini, figlio d’arte nell’industria meccanica trentina, basa la sua realtà imprenditoriale, puntando a nuove logiche produttive, distributive e amministrative rivolte alla potenzialità della rete.

Grazie all’ampia gamma di macchine utensili, DECOMEC può sostenere in modo efficiente il completo ciclo di produzione di gran parte dei componenti meccanici, intervenendo da lavorazioni singole conto terzi a progetti commissionati su disegno. Si distingue per la capacità di fornire al cliente un prodotto finito: tornitura, fresatura, dentatura, brocciatura, stozzatura, rettifica e trattamenti termici sono tutte lavorazioni sostenute internamente.

Il nuovo stabilimento DECOMEC a Mollaro coniuga l’alta automazione, dal cloud all’interconnessione dei macchinari, con nuove frontiere di prodotto, mentre il giovane imprenditore sfida nuovi mercati sensibili alla customizzazione a pezzo unico.

 

LA STORIA

Officina Meccanica DECOMEC viene fondata nel 2013 da Sebastiano de Concini, con il desiderio di approfondire la passione per la meccanica di precisione ereditata da Marco de Concini che, oltre che padre, qui rappresenta il compagno di viaggio che ha permesso alla nuova Officina di nascere.

Fondata nel 1990, la De Concini Meccanica srl è l’azienda di famiglia dove Sebastiano lavora per sei anni, prima di decidere di intraprendere lo stesso cammino. La visione è quella di contaminare procedimenti più artigianali con nuove tecniche di lavorazione più innovative.

In poco tempo, si passa da piccole lavorazioni rivolte principalmente al settore agricolo della zona, con la realizzazione di riduttori speciali a disegno, a lavorazioni complete in piccola/media serie anche per il settore industriale.

Le due aziende continuano a collaborare fino a fondersi nuovamente nel 2017. Da allora, con un continuo ascolto alle esigenze del cliente, DECOMEC si impegna per realizzare ogni tipo di prodotto, offrendo il valore dell’esperienza unita ad uno sguardo volto all’innovazione, nella continua ricerca del modo migliore di affrontare ogni nuova sfida.

 

LA SEDE

Il nuovo Edificio Produttivo DECOMEC, a Mollaro, fraz. Predaia, è stato inaugurato il 9 agosto 2019.

Costruire una nuova realtà produttiva in questa Valle, già ricca di eccellenze, ha richiesto uno sforzo d’innovazione che fosse tangibile e riconoscibile nella vita quotidiana del lavoro: è da qui che è partita la progettazione architettonica con il RUATTISTUDIO ARCHITETTI, con scelte volte alla creazione di un ambiente di lavoro di qualità e, contemporaneamente, sostenibile.

Per quanto riguarda l’ambiente di lavoro, per l’Officina DECOMEC sono state fatte scelte che tengono conto soprattutto della vita quotidiana di chi opera nell’officina stessa, nel rispetto delle indicazioni di un edificio di “classe A”: ad esempio, l’abbassamento del livello acustico ottenuto tramite precise scelte architettoniche e tecnologiche, il comfort termico sostenibile al variare della stagione, l’ottimizzazione armonica dello spazio produttivo e di quello amministrativo.

 

I PUNTI DI FORZA

  • Ampia gamma di tipologie di macchinari all’avanguardia
  • Realizzazione di lavori completi commissionati su disegno
  • 30 anni di esperienza: dalle lavorazioni più tradizionali alle sfide più innovative

ESPERIENZA E PASSIONE

1990

Marco de Concini fonda la De Concini Meccanica srl azienda rivolta particolarmente al settore agricolo e specializzata in riduttori speciali a disegno per macchine agricole.

2006

Sebastiano de Concini entra nell'azienda di famiglia, dove lavora per sei anni, prima di decidere di intraprendere lo stesso cammino del padre.

2012

Sebastiano de Concini inizia la collaborazione per la realizzazione dei corpi in alluminio delle chitarre elettriche d’alta gamma NOAH-GUITARS.

2013

Sebastiano de Concini fonda Officina Meccanica Decomec: la visione è quella di contaminare procedimenti più artigianali con nuove tecniche di lavorazione più innovative.

2017

Le due aziende continuano a collaborare fino a fondersi nuovamente.

2019

il giorno 9 agosto, viene inaugurato il nuovo Edificio Produttivo DECOMEC, a Mollaro, fraz. Predaia.

OGGI

Si è passati da piccole lavorazioni rivolte principalmente al settore agricolo della zona, con la realizzazione di riduttori speciali a disegno, a lavorazioni complete e in piccola/media serie anche per il settore industriale. Con un continuo ascolto alle esigenze del cliente, le due aziende continuano a collaborare per realizzare ogni tipo di prodotto, offrendo il valore dell’esperienza unita ad uno sguardo volto all’innovazione, nella continua ricerca del modo migliore di affrontare ogni nuova sfida.